BLOG TOUR, LIBRI

Blog Tour – Il Dark Fantasy – Middle Game – Seanan McGuire

Buongiorno lettori, oggi vi porterò a spasso per il Dark Fantasy.

A cavallo fra il fantastico e l’horror, il Dark Fantasy è il genere moderno che più strizza l’occhio alla letteratura gotica classica, caratterizzato da atmosfere cupe e oscure, con scenari in cui persiste un senso di terrore, paura od orrore.

Varie sono state le definizioni di questo sotto genere, ad esempio Brian Stableford afferma che può essere considerata “dark fantasy” qualunque opera che cerca di “incorporare elementi della narrativa horror” nella formula standard delle storie fantasy, che non abbia però un ambientazione urbana reale, ma in un universo immaginario.

Il Dark Fantasy viene erroneamente considerata una versione più soft rispetto all’horror vero e proprio, ciò risulta erroneo perchè questo genere prende in prestito degli elementi dell’Horror ma senza “ingentilirli”, ciò che cambia è l’ambientazione.

Spesso, protagonisti sono esseri soprannaturali o mostri, come le creature prese in prestito al folclore quali vampiri, licantropi, fantasmi, morti viventi, o esseri derivati da miti ancestrali o creature orrorifiche. Questi esseri però, a differenza dell’horror, dove esistono esclusivamente come creature spaventose non senzienti, nel Dark Fantasy presentano una maggior umanizzazione ed empatia.

Possiamo considerare fra le fila dei precursori del genere il conosciutissimo Lovecraft.

Una delle esponenti maggiori del genere, a mio parere la Regina del genere è Anne Rice, sulla sua bravura si perde la mia obiettività, perchè è una delle mie scrittrici preferite in assoluto; fra le sue opere più conosciute troviamo le Cronache dei Vampiri – se non le avete ancora lette, fatelo XD

Altri esponenti del genere sono Poppy Z. Brite, Caitlin R. Kiernan, Thomas Ligotti, e C.S. Friedman, Michelle Sagara West .

Spesso nel DF, le opere si svolgono in un ambiente del fantasy classico, un mondo secondario più o meno diverso dal nostro, oppure possono avere come protagonista un eroe che non è esponente della fazione del Bene ma dalla parte del Male.

Guardando all’antieroe egoista, il miglior esempio lo possiamo trovare in Elric di Melniboné di Michael Moorcock , di recente ripubblicato da Oscar Mondadori.

In MiddleGame  ci troviamo dinanzi a scienza ed alchimia, potere e manipolazione genetica, piccoli Frankeinstein dall’intelletto ipersviluppato a cavallo fra il mondo reale ed una realtà orrorifica da cavia di laboratorio.

La Città Impossibile. Non è sempre stato questo il suo nome. In altri tempi era nota come Olimpo, Avalon, Isola dei Morti… l’apice alchemico annidato sulla vetta di qualunque conoscenza o potenzialità umana. Un luogo che si può sognare, ma mai rivendicare o controllare. Una città con strade lastricate d’oro, fiumi di alkaest, alberi fioriti di panacea. Con il passare dei secoli si è allontanata sempre di più dal conosciuto, dal reale, finché tutte le strade sono state interrotte e non c’è più stato modo di raggiungerla . È stata Asphodel Baker, sempre lei, ad attirare su quell’ideale remoto una quantità di attenzione sufficiente a riaprire un angusto sentiero. La strada improbabile, che potrebbe condurre alla fine della ricerca.

Vi lascio con alcune opere appartenenti al genere

  • Howard Phillips Lovecraft – Ciclo di Cthulhu
  • Clark Ashton Smith – molti racconti, parecchi ambientati nell’universo di Zothique
  • Michael Moorcock – Il Ciclo di Elric, 9 raccolte di racconti
  • Anne Rice – Le Cronache dei Vampiri
  • Terry Brooks – Il ciclo dei Demoni
  • Stephen King – La torre nera (7 libri)
  • Raymond E. Feist – Faërie, le colline magiche
  • Louise Cooper – The Time Master, trilogia
  • Andrzej Sapkowski – Saga di Geralt di Rivia, composta da tre antologie e cinque romanzi
  • Brent Weeks – L’angelo della notte
  • Alan Campbell – Saga di Deepgate
  • Peter V. Brett – Ciclo del demone
  • Joseph Delaney – Wardstone Chronicles

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...