BLOG TOUR, LIBRI, LIBRI PER RAGAZZI, RECENSIONE

Review Party – L’incredibile famiglia Appenzell – S.Perez, B. Lacombe – Rizzoli

  • Editore ‏ : ‎ Rizzoli; edizione illustrata (23 novembre 2021)
  • Copertina rigida ‏ : ‎ 80 pagine

Da un matrimonio segreto nasce una famiglia speciale. Questa è la sua storia. Un volume prezioso per un racconto deliziosamente dark che ci parla del diritto di ciascuno a essere “unico” e “diverso”. Con le illustrazioni di Benjamin Lacombe. Età di lettura: da 9 anni.

Buongiorno lettrici e lettori,

Oggi torno su questi schermi per parlarvi de “L’incredibile Famiglia Appenzell” uscito per Rizzoli in un elegante edizione da collezione che unisce i testi di Sebastien Perez e le oscure e affascinanti tavole di Benjamin Lacombe.

Il prodigio e il mostro hanno le stesse radici”

La piccola Victoria Appenzell ha ricevuto in eredità dalla nonna Eugénie, una scatola piena di fotografie e di lettere per poter conoscere la storia della sua straordinaria famiglia.

Sfogliando le pagine, sbirciamo fra le storie e i volti dei membri della famiglia, dagli austeri Arthur e Adele che costrinsero Charles, il figlioletto sfigurato ad indossare una maschera per nascondere le cicatrici e che perirono alla vista delle corna che si ergevano dalla testa della loro fino-ad-allora-perfetta nipotina Eugénie dalla pelle di porcellana, al virtuoso Edgar, la fascinosa ma imbronciata Marie, alla dolce Odine..

Attraverso le brevi storie di questa Famiglia fuori dall’ordinario e le impressionanti rappresentazioni dai toni cupi di Lacombe, abbracciamo quello che è il tema centrale della storia, la costante ricerca della felicità in una estenuante lotta contro le discriminazioni per salvaguardare la bellezza dell’unicità.

La famiglia Appenzell è la chiara rappresentazione di come essere diverso non significhi altro che essere unico, nell’unicità è racchiusa la bellezza di ogni individuo e non il pretesto per essere allontanato, deriso, denigrato o combattuto.

Mostro non è colui che appare diverso, mostro è colui che distrugge, perseguita, logora, umilia, uccide.

Una fiaba oscura per bambini e ragazzi che parla anche ai più grandi, che mi sento di consigliare agli estimatori di Lacombe e delle fiabe tenebrose, nonostante avrei apprezzato scoprire ancora molto di questa famiglia e mi sarebbe piaciuto un capitolo sulla vita di Victoria.

Ringrazio Francesca Coffee&Books per aver organizzato l’evento e la CE per la copia in omaggio.

2 pensieri su “Review Party – L’incredibile famiglia Appenzell – S.Perez, B. Lacombe – Rizzoli”

    1. Ci fa piacere che tu abbia condiviso il tuo pensiero e che abbia apprezzato l’opera! Io non la conoscevo a dire il vero, ma come te adoro Tim Burton e le fiabe dark, quindi penso proprio che gli darò un’opportunità!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...