BLOG TOUR, FANTASY, GENERI, LIBRI, RECENSIONE

ReviewParty – La città di Ottone – S. A. Chakraborty – Mondadori

  • Copertina rigida: 528 pagine
  • Editore: Mondadori (16 giugno 2020)
  • Collana: Oscar fantastica

Buongiorno lettori!

Oggi esce in libreria La città di Ottone, primo volume della trilogia scritta da S. A. Chakraborty edito Mondadori.

Siamo in Egitto nel XVIII secolo e vediamo il mondo con gli occhi di Nahri, una giovane orfana dotata di capacità uniche: riesce a comprendere e parlare tutte le lingue, riesce a percepire le malattie ed è in grado di curare e guarire, sopratutto se stessa.

Per sopravvivere in questo Egitto conquistato dai francesi, Nahri trufferà e ruberà, sfruttando le superstizioni e il misticismo insito nella popolazione.

Durante un rituale però, invocherà per sbaglio un essere chiamato Dara, un guerriero Daeva, ma attirerà verso di sè anche l’attenzione degli Ifrit,  che sembrano fortemente intenzionati a catturarla.

Dara per proteggerla la porterà verso Daevabad, la città dei Jinn dove crede che la ragazza sarà al sicuro, ma la situazione è un po’ diversa da come la ricordava, Dara non torna a “casa” da molto tempo e la situazione fra Jinn purosangue e Shafit – i “mezzosangue” nati dall’unione di Jinn ed umani – è in equilibrio precario.

Nahri è combattuta perchè finalmente qualcuno può raccontarle qualcosa sulle sue origini, sulle sue capacità, ma al tempo stesso vuole fuggire per perseguire i suoi progetti.

Il worldbuild è molto interessante, l’ambientazione – da amante dell’Egitto sono palesemente di parte – è magica e mistica, l’ho adorata.

Mi è mancato il punto di vista di Dara, seguiremo le vicende infatti attraverso gli occhi di Nahri ed il principe Ali, sarebbe stato interessante un pov triplo. Il personaggio di Dara fra i tre infatti, risulterà lievemente meno delineato nonostante sia per me un personaggio molto interessante, spero nei prossimi capitoli della trilogia che venga approfondito. Come sempre spero che la nota romantica non emerga troppo e che non si vada ad instaurare un triangolo amoroso – ormai sapete che non li sopporto, ma è un mio gusto personale.

Sopratutto all’inizio della storia e con i primi capitoli narrati da Ali, ho avuto qualche problema con i moltissimi termini e le descrizioni esplicative riguardanti la città di Daevabad che hanno avuto un po’ l’effetto “spiegone noioso”, effetto che si cancella con il proseguo della storia che sarà poi ben approfondita e avvincente.

Il sistema magico presentato è molto interessante, la magia tipica di ogni “clan” è legata ad un elemento naturale e nel corso della storia scopriremo le differenze che intercorrono fra le varie tribù degli esseri del fuoco, i Daeva.

Ogni personaggio si troverà difronte a scelte fondamentali, che se prese in maniera sbagliata potrebbero ledere il già precario equilibrio e scatenare una guerra.

Ancora una volta il tema della diversità e della discriminazione fondata sulla differenza di razza, sono le tematiche che la fanno da padrone, ma qui entrambe le fazioni sbagliano, nessuno è pienamente buono o cattivo, in ognuno vivono luci ed ombre in una danza di grigi.

Lo stile è molto scorrevole ed accattivante, non mancano piccoli sprazzi di ironia e i dialoghi sono il punto forte, le descrizioni sono molto ricche ed attente, a tratti come dicevo anche troppo. Il glossario finale aiuta moltissimo nell’orientarsi in questo magico mondo pieno di misticismo e note speziate.

Una lettura sicuramente consigliata, aspetto con ansia il prossimo capitolo della storia!

3 pensieri su “ReviewParty – La città di Ottone – S. A. Chakraborty – Mondadori”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...