FUMETTI E CO., LIBRI, MANGA

Recensione – Qualia under the snow – Flash Book edizioni

Qualia under the snow’  edito da Flash Book edizioni è il primo manga che leggo appartenente al genere yaoi , ovvero che ha come fulcro centrale una storia d’amore omosessuale.

Ho avuto non pochi pregiudizi su questo libro perché avevo il timore di incappare nella classica storia d’amore vista e rivista…

Invece mi ha piacevolmente stupita!

  • Editore: Flashbook (13 luglio 2018)

Trama

Akio predilige la compagnia delle piante a quella degli uomini.

Umi si riempie di relazioni superficiali e fugaci, senza mai avere un compagno stabile.

I due ragazzi frequentano la stessa università e sono dirimpettai nel medesimo dormitorio.

Umi si affeziona molto ad Akio che, nonostante l’apparente distacco, gradualmente si apre all’altro ragazzo.

Da qui ha inizio la loro storia…

Riflessioni

Vi starete sicuramente immaginando che le prime pagine del manga siano incentrare già sulla conoscenza di Akio e Umi…

Invece è proprio questa la sorpresa.

Qualia under the snow non descrive solo la crescita del legame tra Akio e Umi, ma indaga anche il loro  passato, i loro vissuti, le loro paure e i loro desideri.

Infatti alle prime pagine ci troviamo proiettati in quella che è l’infanzia di Akio, un’infanzia caratterizzata da un trauma che mai nessun bambino dovrebbe subire: l’abbandono da parte dei genitori.

Da qui Akio crescerà rafforzandosi, lasciando il mondo degli uomini al di fuori , come se avesse uno scudo immaginario che lo protegge  per non essere più ferito come in passato. Per lui amare vuole dire sofferenza. Trova conforto solamente andando nella serra e immergendosi nel mondo delle piante.

Ma un giorno Umi arriva nella sua vita, travolgendolo con allegria e sfrontatezza.

Quest’ultimo si affeziona molto ad Akio e con lui rivela la sua vera identità, cosa che con i ragazzi con cui ha rapporti amorosi fugaci non fa.

Akio inizialmente non comprende il motivo per cui Umi apprezzi così tanto la sua gentilezza, pensando che sia normale nella quotidianità essere educati, ma anche il suo amico ha delle paure…

Inizia così un bellissimo viaggio introspettivo nelle vite di Akio e Umi, fatto di flash back e rimandi all’infanzia.

Questo manga mi ha fatto sorgere varie riflessioni e mi ha ricordato tanti episodi della mia infanzia e adolescenza che credevo fossero seppelliti… quasi come se mi avessi trasportato con la macchina del tempo a rivivere quelle situazioni e a provare quelle emozioni del passato.

È stata una bellissima scoperta, soprattutto perché il ritmo del libro è lento, graduale, mai banale ed è stato un vero dolore allontanarmene. Solo arrivando all’ultima pagina si scoprirà davvero l’evoluzione del rapporto dei due protagonisti…

Per concludere queste mie riflessioni, lascio la foto della pagina che mi ha più colpita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...